LOCANDINA-RICOMINCIAMO-DA-QUI-5A

RICOMINCIAMO DA QUI! 5A – VIVI IL QUARTIERE 2022

Ecco “Ricominciamo da qui! 5A” il progetto di Ass. Tempi e Ritmi in rete con Ass. Piccolo Teatro, Teatro Laterale, Oratorio Don Bosco Padova, Ass.ne culturale Mistral, per il bando “Vivi il Quartiere 2022” che, dopo l’aggiudicazione del bando, diventa realtà.
Sabato 28 Maggio dalle ore 21 concerto “50 anni di rock” con The Mods feat. 7 Clips, in un evento organizzato dall’Ass. Tempi e Ritmi, nell’ambito del progetto “Vivi il Quartiere 5A” con il contributo del Comune di Padova, nell’ambito della “Festa di Maria Ausiliatrice” alla parrocchia San Giovanni Bosco in via Adria alla Paltana (vicino al Piccolo Teatro).  L’Associazione Tempi e Ritmi ha proposto uno specifico progetto di animazione del territorio Armistizio-Mandria-Voltabrusegana (“Ricominciamo da qui! 5A”) che è risultato aggiudicatario del  bando “Vivi il Quartiere 2022” del Comune di Padova.
THE MODS sono Federico Toson (voce e chitarra), Marcello Martinucci (chitarra), Matteo Chiesa (basso), Francis LoMosk (batteria) e saranno coadiuvati in alcuni brani dalla cantante dei 7 CLIPS Martina Ferrara.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone, persone in piedi e il seguente testo "RICOMINCIAMO DA QUI! 5A Un progetto ell'Associazione Tempi Ritmi rete con TEMPI RITMI PCRATORIO Piccolo @.8oscoaaasa Teatro PADOVAPOLICENR The Mods Vivil Quartiere 2022 Attività alizzataco contributo del Comune Padova Consulta 5A featuring 7 Clips 50 ANNI DI ROCK LIVE SABATO SAGRA San Giovanni Bosco 28 Festa di Maria Ausiliatrice MAGGIO DON BOSCO ore 21.15 via Adria- zona Paltana Ingresso libero"

Giovedì 23 giugno, l’Associazione Tempi e Ritmi propone due momenti di spettacolo, ad ingresso libero, al Centro “Il Borgo” alla Mandria , nella piazzetta interna (via Romana Aponense 116/via Toblino). Si tratta di uno specifico progetto di animazione del territorio Armistizio-Mandria-Voltabrusegana (“Ricominciamo da qui! 5A”) che è risultato aggiudicatario del  bando “Vivi il Quartiere 2022” del Comune di Padova.

Alle 18

LOCANDINA WEB CARTOON MASCOTTE 2022-2

Alle ore 18 per i bambini “Cartoon Mascotte Dance Show” con Monik, cantante delle sigle dei cartoni animati, le mascotte giganti dei personaggi dei cartoons (Minion, Topolino, Minnie…) e animazione.

Alle 21.15

LOCANDINA WEB ROTTA DELLO STOCCO 2022-2

Alle ore 21.15, per gli adulti, lo spettacolo della compagnia Teatro Laterale “La rotta dello Stocco”, narrazioni e musica. Sul palco Paolo Caporello (voce narrante, oltre che regia) Paolo Agostini (chitarra, mandolino, percussioni) Guido Rigatti (violoncello, chitarra, voce)  Luisa Ereno (canto) Walter Lucherini (fisarmonica).  Trae spunto dai diari di Piero Querini, mercante veneziano che a metà del 1400, cercando fortune commerciali in quel delle Fiandre, partì dal Mar Egeo ma naufragò tragicamente alle Isole Lofoten (Norvegia), ancor oggi i luogo dei produttori  principali dello  stoccafisso. Lì Querini conobbe lo “stockfiss” con il singolare metodo di conservazione del merluzzo che nutriva gli abitanti nel lungo inverno. Il mercante veneziano, creduto oramai morto, tornò a casa dopo un lungo viaggio per mare e per terra e portò a Venezia il nuovo curioso alimento.
La lettura attoriale di alcune significative pagine tratte dai diari dei protagonisti sarà alternata  a canzoni tipiche delle varie località toccate nell’itinerario di Querini: Creta, Spagna, Portogallo, Bretagna, Scozia, Irlanda, Norvegia. E poi il Mediterraneo italiano: Genova, Roma, Napoli, la Puglia, l’Adriatico, e, finalmente, Venezia.

https://www.padovaoggi.it/eventi/due-spettacoli-centro-il-borgo-mandria-23-giugno-2022.html

 

Sabato 25 giugno, dalle ore 18 l’Associazione Tempi e Ritmi propone un’animazione spettacolo, ad ingresso libero, all’area giochi verde di Via Decorati al Valore Civile: “Cartoon Mascotte Dance Show” con Monik, cantante delle sigle dei cartoni animati, le mascotte giganti dei personaggi dei cartoons (Minion, Topolino, Minnie…) e animazione. Si tratta di un nuovo appuntamento dello specifico progetto di animazione del territorio Armistizio-Mandria-Voltabrusegana (“Ricominciamo da qui! 5A”) che è risultato aggiudicatario del bando “Vivi il Quartiere 2022” del Comune di Padova.

LOCANDINA WEB CARTOON MASCOTTE 2022-2

https://www.padovaoggi.it/eventi/cartoon-mascotte-dance-show-area-verde-via-decorati-valore-civile-25-giugno-2022.html

 

 

Le proposte sono nel complesso significative e di rilevanza e hanno la capacità di favorire l’aggregazione creativa e socializzante dei cittadini vista la loro varietà La Consulta 5A ha espresso uno dei fabbisogni territoriali nel “realizzare concerti/rappresentazioni teatrali gratuiti all’interno dei parchi del Quartiere”. E quanto programmato vi corrisponde

Le iniziative culturali contenute nel progetto “RICOMINCIAMO DA QUI 5A” si svilupperanno indicativamente da fine maggio 2022 a fine settembre 2022 e realizzeranno un programma di qualita’, degno della città di Padova e della sua tradizione culturale.

Per mezzo delle iniziative programmate nel progetto qui esposto e sopra elencate, la scrivente ed i partner ritengono di ben perseguire fini di pubblico interesse a favore della comunità, promuovendo la partecipazione popolare, in ossequio al principio costituzionale di sussidiarietà (come da art. 118 Costituzione). Tali iniziative sono riconducibili, come da finalità dell’Avviso Pubblico (Art.1), agli ambiti espressivi della musica (dal pop al rock, all’etno-folk), del teatro (reading), e di altre tipologie di spettacolo dal vivo (animazioni per bambini e famiglie e spettacoli folk della tradizione locale).

Come si sarà potuto notare nel programma sviluppato con le Associazioni e gli altri soggetti con cui si è costituita la rete è stato preso in considerazione in primo luogo il pubblico dei quartieri, così da poter effettivamente rendere le periferie “luoghi di attrazione e aggregazione culturale”; inoltre non sono state tralasciate le nuove generazioni al fine di sviluppare in esse (sia come interpreti che come destinatari degli eventi medesimi) la cultura del teatro, della musica e della  danza come forma d’espressione, fornendo strumenti per lo sviluppo della creatività.

Il programma redatto è diversificato e multidisciplinare.

Gli spettacoli in elenco sono proposti da vari soggetti operanti nel territorio, noti al pubblico ed affidabili come organizzatori e realizzatori di eventi; essi valorizzeranno il patrimonio culturaledel territorio del Quartiere consulta 5A inteso sia esplicitamente come patrimonio di “artisti” infine, come patrimonio di “luoghi culturali” nei quali realizzate le iniziative stesse.

Con l’ingresso gratuito si vuole raggiungere lo scopo del maggior coinvolgimento degli spettatori, anche meno abbienti, con quattro spettacoli destinti a quattro fasce di pubbico differenti

Il progetto in rete predisposto dalla scrivente Associazione quale capofila vede la presenza di iniziative da realizzarsi in luoghi idonei del territorio della Consulta 5AIl periodo fine maggio / fine settembre 2022 è stato individuato per evidenti esigenze organizzative al fine di promuovere adeguatamente gli eventi una volta comunicato l’esito dell’avviso pubblico.

Le iniziative saranno a favore della cittadinanza, ad ingresso gratuito,

Si ritiene che con il programma redatto dalla capofila e realizzato assieme alle associazioni ed agli enti in rete si valorizzeranno effettivamente le eccellenze, intese sia come eccellenze ARTISTICHE – di oggi, di ieri e di domani – sia come eccellenze ORGANIZZATIVE e REALIZZATIVE.

Le proposte inserite hanno completa autonomia artistica, tecnica e organizzativa e saranno realizzate nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Le proposte inserite nel programma non hanno ottenuto altri finanziamenti dal Comune di Padova per la stessa progettualità.

Tra le iniziative in programma non sono previste come richiesto presentazioni di libri di qualsiasi genere

Il numero complessivo di eventi sarà pari a 4

Il progetto è stato redatto in maniera articolata per coprire i vari generi di arte, cultura e spettacolo, con proposte ad ingresso gratuito per favorirne comunque la fruizione ai cittadini con minori possibilità economiche.

Per quanto concerne la capacità di autofinanziamento la nostra organizzazione apporterà risorse economiche proprie per coprire parte del disavanzo tra le spese totali e le entrate garantite dal contributo del Comune di Padova. In particolare l’associazione Tempi e Ritmi metterà a disposizione materiali tecnici di proprietà (impianto audio, casse, microfoni, mixer, strumentazione musicale) limitando così i costi di queste forniture.

Non sono previsti altri contributi in qualunque forma concessi da parte di soggetti pubblici o privati.

Progetti che privilegiano la cooperazione tra più soggetti anche prevedendo la collaborazione tra varie e diverse realtà nel territorio  max 10

ASS.PICCOLO TEATRO DON BOSCO

CIRCOLO NOI ORATORIO DON BOSCO

TEATRO LATERALE

ASS.NE MISTRAL